Prima Categoria Girone D – La Bovalinese è inarrestabile, Bruzzaniti il suo profeta

254

Una partita essenziale, senza fronzoli ma anche senza giocate strabilianti. Una gara tutta sostanza per l’ennesimo successo della straordinaria Bovalinese. La capolista ha il merito di occupare alla perfezione gli spazio in campo, costringendo il Palizzi a girare a vuoto, e di esibire un cinismo annichilente nelle due occasioni capitate a Bruzzaniti e trasformare in gol. Lo 0-2 del “Saverio Spinella” racconta anche della pochezza dell’attacco dei bianconeri, con Romeo irritante e Crea evanescente.

Sull’ altro versante sospinti da Grillo Nirta gli ospiti tengono in mano il pallino del gioco facendo, a risultato oramai acquisito scemare gradatamente i ritmi fino a trasformare l’ ultima mezzora in un lento conto alla rovescia verso lo scadere. Netto il divario tecnico tra le due contendenti. Al 33′ la prima rete: Bruzzaniti conquista palla sull’out di sinistra, salta un paio di avversari, converge e scarica un diagonale vincente. Allo scadere del primo tempo, ancora l’attaccante a segno: in questo caso sfrutta un errore della difesa, s’invola e trafigge Serra.

PALIZZI-BOVALINESE 0-2

Marcatori: 33′ e 45′ pt Bruzzaniti

Palizzi: Serra, Macrì (37′ st Zirilli), Battaglia, Proietto (30′ st Polimeno), Minniti, Rodà, Aziz, Bonanno, Romeo, Marengo, Crea (20 st Autolitano). Allenatore: Valastro

Bovalinese: Pelle, Serra, Ciccarello, Romeo, Maviglia, Grillo, Federici, Nirta, Serra (40′ st Trimboli), Carbone, Bruzzaniti. Allenatore. Criaco.

Arbitro: Suriano di Vibo Valentia

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.