CLUB UNESCO GIOIOSA IONICA: L’11 DICEMBRE “APERICENA CON L’AUTORE” CARMINE ABATE

278

In occasione della presentazione del nuovo libro di Carmine Abate, dal titolo “Il banchetto di nozze e altri sapori “edito Mondadori, organizzata dal Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale per domenica 11 dicembre dalle ore 19,00 a Palazzo “Amaduri”, nel rispetto degli eccellenti racconti descritti abilmente dall’Autore nel libro e derivanti dall’antica usanza calabrese dei piatti tipici, abbiamo pensato di realizzare un evento particolare accompagnato da un aperitivo robusto e “saporitoso”. Infatti l’evento si chiamerà, “Apericena con l’Autore”.

In questa carrellata di piatti tipici calabresi non mancheranno le aromatiche melanzane sottolio insaporite con aglio, peperoncino, origano e con i colori e i profumi della bella stagione, conserva estiva la cui tradizione si perde nella notte dei tempi, tant’è che ancora oggi nessuna dispensa calabrese ne è priva. Tra i piatti tipici più rappresentativi della gastronomia regionale immancabili le polpette di melanzane, una pietanza molto versatile che, servita con l’aperitivo a base di vinello calabrese, è un alimento particolarmente gradito. Immancabile la Frittata di uova con cipolle rosse di Tropea, con trancio di tonno e qualche fungo sottolio, in omaggio alla “frittatìca mare e monti” citata nel libro. Altre gustose prelibatezze calabresi sono le zeppole salate (un tempo, tipica preparazione natalizia realizzata con un impasto lievitato di farina mista con patate lesse) con acciughe dissalate o provola. Le braciole di patate calabresi simili alle crocchette (sempre di patate) che sono morbide e gustose, da assaporare con formaggio pecorino grattugiato fresco sopra. Non mancheranno le stuzzicanti e profumate olive verdi in salamoia alla calabrese. La regina della serata sarà la raffinata, ineguagliabile, piccante, colorita, profumata, soppressata calabrese che rappresenta uno dei prodotti della nostra regione più conosciuti e amati nel mondo della gastronomia. Provenienti dall’antica tradizione contadina fatta di pastorizia e di allevamenti, saranno i prodotti dell’industria casearia calabrese, i cosiddetti formaggi del “bacino del Mediterraneo” tramandati fin dal tempo dei Greci e degli antichi Romani. Il pane casareccio calabrese, da sempre, rappresenta l’emblema dell’alimentazione popolare in memoria dei “riti” dell’antico folclore contadino, chiamato comunemente “pane di casa”, prodotto all’arcaica maniera, genuino, friabile, profumato, e in quest’occasione potrà essere gustato appena sfornato. Questo tipo di pane è particolarmente gradevole per la lievitazione ottenuta attraverso l’utilizzo di lievito naturale che, simbolicamente, emula un processo di creazione biblica. Il pane casareccio calabrese, che secondo noi non ha rivali in termini di bontà, per consistenza, fragranza, profumo (derivante dal tipo di legna che si usa nel forno) è inoltre apprezzato per i tempi di conservazione e morbidezza.

Particolare attenzione sarà posta nella scelta del vino che dovrà essere un compagno affidabile, non severo e che dovrà esaltare i cibi e non coprirne il sapore, certamente potrebbe essere ideale un vino “Cirò Rosato DOC”. Mandarini, marmellate e fiori di campagna accompagneranno questo tripudio di bontà. Apericena con l’Autore è l’appuntamento creato per presentare l’ultimo libro dello scrittore calabrese Carmine Abate, con reading a cura dell’Autore e l’intrattenimento musicale con le belle canzoni interpretate dal bravo cantautore Pino Cariati (leader dei Coram Populo), nella splendida cornice dello storico palazzo “Amaduri” di Gioiosa Jonica, antica dimora nobiliare e oggi raffinato luogo culturale del paese nel quale sono transitati molti scrittori illustri. L’evento sarà realizzato, domenica 11 dicembre 2016 alle ore 19 e 30 previa prenotazione.

 Al termine della presentazione l’Autore tra una dedica e una chiacchiera, con il Suo pubblico condividerà il “corposo” aperitivo-cena a base di alimenti dell’antica cultura gastronomica calabrese ecco perché, “Apericena con l’Autore”. 

In questa iniziativa vige l’obbligo della prenotazione, infatti i posti sano effettivamente limitati rispetto al grande evento che sarà realizzato. Le prelazioni sono aperte fino ad esaurimento posti disponibili telefonando al numero 373.7661884 e dovranno pervenire entro il 7 dicembre p.v.. Il ticket d’ingresso prevede: la consegna preventiva del libro di Carmine Abate “Il banchetto di nozze e altri sapori “edito Mondadori (che al termine della serata potrà essere autografato dall’Autore); ricco e variegato buffet di prodotti tipici calabresi, vino, dolci e frutta; intrattenimento musicale. 

 

 locandina-carmine-abate-libro

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.