Mer. Gen 27th, 2021

Sindaco:coniugare divertimento bimbi e attenzione a più deboli

Musica, elfi, trampolieri e specialità culinarie natalizie, assieme alla riscoperta di storie e leggende della tradizione, riservando spazio anche ad una raccolta fondi da destinare alla campagna della Cri per l’acquisto di latte adattato ai bambini bisognosi. E’ quanto si propone la manifestazione “Magico Borgo di Natale” che si terrà domenica 18 dicembre dalle 16 alle 20 nel comune di Sellia, nella presila catanzarese. L’iniziativa è stata presentata nella sede della Provincia di Catanzaro dal sindaco di Sellia e consigliere provinciale Davide Zicchinella, alla presenza del presidente del Comitato Cri di Catanzaro, Salvatore Luciano Colacione, la direttrice del Museo dei bambini e responsabile dell’associazione “Comare Cicala” Claudia Chiefari e il direttore artistico della manifestazione, Francesco Iaconantonio. “Obiettivo dell’evento – ha spiegato il sindaco Zicchinella – è coniugare il divertimento e il clima natalizio con un momento di attenzione ai più deboli, a chi soffre un momento di difficoltà ma ha il diritto di sorridere almeno a Natale. L’intento dell’evento, aperto a tutti gratuitamente, è infatti quello di coinvolgere la comunità per riscoprire le tradizioni nella parte storica del paese, nel borgo Sant’Angelo, e ritrovarci insieme per regalare un sorriso ai bambini ma pensando anche a chi è in difficoltà. Per questo intento è fondamentale il contributo della Croce Rossa che domenica sarà presente con una sua postazione e che ci sostiene nella campagna di adesione alla raccolta fondi per l’acquisto di latte adattato. Purtroppo – spiega ancora Zicchinella – le famiglie che vivono al di sotto della soglia di povertà continuano a crescere e non riescono a garantire l’acquisto di beni primari, per questo vogliamo fare la nostra parte”. “Il sindaco di Sellia – è detto in un comunicato – ha anticipato anche la prossima definizione di una intesa con la Croce rossa italiana per l’avvio di attività didattiche e formative al Museo dei Bambini. Inoltre, ha voluto ringraziare i componenti della Consulta giovanile, presieduta da Antonio Merante, che hanno portato un contributo importante alla realizzazione dell’appuntamento”. Nel borgo anche i mercatini di Natale e i punti ristoro con prodotti tipici natalizi: crespelle, panini e tardilli a cura della Consulta giovanile di Sellia.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.