Mer. Mag 12th, 2021

Il prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari, è scritto in una nota, “ha rivolto un messaggio di vivo apprezzamento al Questore, alle donne e agli uomini della Polizia di Stato che hanno operato, sapientemente ed efficacemente coordinati dalla locale Direzione distrettuale antimafia, con determinazione e professionalità hanno inferto un ulteriore, duro colpo alla ‘ndrangheta, toccata ai vertici della struttura”, con l’arresto del boss latitante Marcello Pesce. “Il significativo risultato giudiziario conseguito, sommato alle numerose azioni di prevenzione e contrasto ad ogni forma di illegalità quotidianamente poste in essere dalla Prefettura, dalle Forze di Polizia, dalla Magistratura – afferma il Prefetto – contribuiscono a confermare la fiducia dei cittadini calabresi nelle Istituzioni dello Stato impegnate, in un rapporto di fruttuosa e costante collaborazione e coesione, a prevenire, contrastare e reprimere le forme di dominio della ‘ndrangheta nel tessuto sociale, civile ed economico della provincia”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.