Sab. Feb 27th, 2021

Avviate dopo denuncia familiari, acquisita cartella clinica

La Procura della Repubblica di Cosenza ha avviato un’indagine sulla morte, avvenuta nell’ospedale “Annunziata”, di un vigile del fuoco in servizio a Vibo Valentia, Vincenzo Parisi, di 49 anni. L’uomo, di Jonadi (Vibo Valentia), si era ricoverato nei giorni scorsi nell’ospedale cosentino per un intervento di ortopedia, ma è morto mentre era ancora ricoverato. I familiari hanno presentato una denuncia per sapere quali siano state le cause del decesso e la Procura ha avviato le indagini acquisendo la cartella clinica e predisponendo l’autopsia che sarà effettuata nei prossimi giorni.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.