Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Sant’Ilario dello Ionio (RC): Grande entusiasmo per il Loccisano Trio

207

 

Pubblico numeroso ed entusiasta per Francesco Loccisano in trio, a Sant’Ilario dello Ionio (RC), nel Concerto di Santo Stefano.

Nelle antiche sale di Palazzo Speziali-Carbone, Loccisano con la sua chitarra battente ha acceso di suoni ammalianti la serata di festa in un raffinato e coinvolgente dialogo di suoni tra strumenti, con Tonino Palamara alle percussioni e Antonio Petitto al contrabbasso. Un live di grande intensità tra ritmi etno-world, con Loccisano e i suoi musicisti che spaziano senza risparmiarsi da pezzi romantici a brani dal ritmo travolgente, in una felice commistione di sonorità antiche e contemporanee. Uno spettacolo dal forte impatto emozionale.

Francesco Loccisano, presente nei più importanti Festival internazionali e reduce da una serie di concerti in Spagna, ha all’attivo due album da solista, “Battente italiana” (2011) e “Mastrìa” (2013). Ha collaborato, tra gli altri, con Eugenio Bennato, Vinicio Capossela, Tony Bungaro, Saba Anglana, Bob Brozman. Nell’agosto 2016, Gianna Nannini l’ha voluto sul palco del suo concerto alla Summer Arena di Soverato (Cz), e il regista spagnolo Carlos Saura l’ha scelto per “La Jota”, film-documento su balli e suoni popolari. Di recente, dopo il doppio brano “Solstizio”, è uscito “Il bacio”, brano intriso di lirismo, omaggio alla bellezza e all’amore, con cui continua il viaggio del suo concept album.

L’evento santilariese, promosso e organizzato dalla Pro Loco nell’ambito della rassegna “Colori del Sud”, con il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria e del Comune di Sant’Ilario dello Ionio, si è concluso con la degustazione di vini a cura dell’Associazione italiana sommelier.

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.