Mer. Gen 27th, 2021

Tre punti strameritati per la ultracentenaria Palmese che al leggendario “Lopresti”  di Palmi non lascia scampo al Città di Gragnano superandolo con un sonoro 4-1.

Un match vinto alla grande dagli uomini di mister Mario Dal Torrione grazie alle reti dell’argentino Santiago Dorato abile nello sbloccare l’incontro al 37esimo del primo tempo per poi gestire la partita fino a raddoppiare con Crucitti al 6′ della ripresa. Poi ancora Palmese che chiude la pratica Gragnano con una doppietta di Lavrendi al 25esimo e 39esimo. Per il Gragnano la rete della bandiera arriva soltanto al 92esimo con Santaniello.

Importante vittoria dunque per la Palmese che in classifica generale sale a quota 23 punti al termine di una settimana contrassegnata anche dalle dimissioni del direttore sportivo Carmelo Rappoccio arrivate improvvisamente mercoledi scorso.

Nel prossimo turno (domenica 11 Dicembre 2916) la Palmese andrà in Campania per sfidare la Frattese.

 

US PALMESE-CITTA’ DI GRAGNANO   4-1

U. S. PALMESE 1912 (4-3-3): Pellegrino (98), Lavilla (97), D. Cassaro (K), Corso (35’st. Taverniti), Scoppetta (VK), Misale, De Marco (96) (41’st. Bonadio 97), A. Crucitti (27’st. A. Castellano), Mathias Santiago Dorato, Lavrendi, Scopelliti (97). A disposizione: Laganà (98), Criniti, Spanò, Mallimaci (97), Lugliese (97), Romola (97). Allenatore: Mario Dal Torrione.

A.S.D. CITTA’ di GRAGNANO (4-4-2): Ferrara (98), Esposito (97), La Monica (96), Tarascio, Barbato, Rinaldi (VK), Manna (97) (1’st. Napolitano 97), Martone (K), Santaniello, Varsi (28’st. Konate), Del Sorbo. A disposizione: Cellitti (99), Formisano (98), Liccardi (96), Gatto, Franco, Panico (99), Passariello (97). Allenatore: Giovanni Ferraro.

RETI: 37’pt. Mathias Santiago Dorato, 6’st. A. Crucitti, 25’st. Lavrendi, 39’st. Lavrendi, 47’st. Santaniello.

ARBITRO: Flavio Braghini di Bolzano.

ASSISTENTI: Santino Spina di Palermo e Lorenzo Mazzarà di Messina.

Spettatori 700 circa (una quindicina i sostenitori giunti da Gragnano). Pomeriggio soleggiato con la temperatura che segnava 19°C. Manto erboso in sintetico del “Lopresti” in ottime condizioni. Ammoniti: Lavilla, Misale e D. Cassaro (P), La Monica, Tarascio, Barbato, Varsi e Del Sorbo (CG). Calci d’angolo: 6 a 4 per il Gragnano. Recupero: 2 minuti primo tempo e 2 minuti secondo tempo

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.