Ven. Mag 14th, 2021

Ritorna alla vittoria il Gladiator e lo fa con una grande prestazione. Il risultato di 1-0 sta stretto alla compagine di mister Teore Grimaldi, che nella ripresa sciupa quattro nitide palle gol. Esordio dal 1’ per il neo attaccante Pastore, che mette subito a disposizione della squadra la sua esperienza. Passando alla cronaca, al 5’ i locali ci provano con una punizione di Varriale, ma nulla di fatto. Al 13’ risponde il Roccella con un colpo di testa di Franco, ma è bravo Patella a salvare i suoi. Due minuti dopo, Pastore serve nello spazio Anzalone, ma il numero 11 nerazzurro spara alto. Al 19’ Laaribi non inquadra la porta da fuori area. Due giri di lancette dopo, e Pastore serve Varriale, il quale allunga per l’accorrente Anzalone che manca di poco l’impatto con il pallone. Al 28’ ancora una ghiotta occasione per il Gladiator, Leone solo davanti a Mittica, si lascia ipnotizzare. L’ultima azione della prima frazione di gioco è ancora di marca Gladiator, rimessa laterale di Donnarumma per la testa di Pastore, ma il neo acquisto nerazzurro manca l’appuntamento col gol. Nella ripresa, parte bene la formazione di mister Grimaldi, al50’ trova il vantaggio. Lancio di Odierna a scavalcare la difesa del Roccella, pesca Anzalone che questa volta non manca il bersaglio e fa esplodere il Piccirillo, realizzando la seconda rete in campionato per il Gladiator. Dopo la rete, diventa un monologo nerazzurro, al 65’ contropiede, ma questa volta Varriale manca il raddoppio. Stessa sorte anche quattro minuti dopo, quando Pontillo pesca bene De Carolis, che si lascia rimontare e spreca l’ennesima occasione per i locali. Al 72’ è l’asse Varriale – Pastore a produrre ancora un azione da gol, ma l’attaccante nerazzurro incespica al momento del tiro. Al 90’ il Roccella finisce in dieci per l’espulsione di Laaribi, per lui, doppio giallo.  Vengono Concessi 5’ di recupero, e anche Scielzo ha la possibilità di raddoppiare, ma niente di fatto. Termina col Gladiator che ritorna festeggiare davanti al proprio pubblico. Ora si ritornerà in campo l’8 gennaio nella sfida casalinga contro il Sersale.

GLADIATOR-ROCCELLA = 1-0

GLADIATOR: Patella, Brogna, Donnarumma, Pontillo, Lagnena, Manzi, Odierna, Leone, Pastore, Varriale (80’ Scielzo), Anzalone (63’ De Carolis). In panchina: Di Caprio, Alterio, D’Anna, Castagnola, Capitelli, Falivene, Barra. All. Grimaldi

 ROCCELLA: Mittica, De Araujo, Sorrentino, Brunetti (61’ De Carlo), Khanfri (84’ Santaguida),Coluccio, La Piana, Franco (53’ Monteiro), Carvalho, Laaribi, Naka. In panchina: Stillitano, Lombardo, Filippone, Coelho, Minici, Manglaviti. All. Sandro Raso (sostituisce lo squalificato Francesco Galati)

RETE: 50’ Anzalone (G)

ARBITRO: Matteo Centi della sezione di Viterbo

NOTE: Spettatori: 250. Espulso al 90’ Laaribi. Ammoniti: Lagnena, Varriale, Pastore, Donnarumma (G); Coluccio (R).

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.