Dom. Mag 16th, 2021

Curtale conferma diverse trattative

Sarà un Roccella diverso quello che si ripresenterà ai nastri di partenza del campionato. Nell’anticipo di sabato 7 gennaio contro il Rende il tecnico Galati potrebbe, infatti, contare su tre o quattro nuovi giocatori che andranno a colmare alcune carenze di un organico che vuole puntare ad una salvezza tranquilla. A confermarlo è il direttore sportivo Curtale che sta lavorando già da qualche tempo, di concerto con l’allenatore, per portare in amaranto una punta centrale, una seconda punta e un esterno mancino che sia in grado di effettuare le due fasi di gioco. “Siamo in contatto con diverse società di Lega Pro e abbiamo messo in piedi  più di una trattativa – afferma il direttore sportivo – Faremo delle operazioni mirate senza stravolgere la squadra seguendo le indicazioni del tecnico”. Operazioni che potrebbero essere definite prima della fine dell’anno e poi formalizzate in seguito. Sarà tutta una questione di tempi perchè dall’apertura del mercato dei professionisti prevista per giorno 2 al derby del “Lorenzon” ci saranno solo quattro giorni di lavoro per poter inserire i nuovi nello schiacchiere tattico amaranto. Galati, che è in attesa anche di qualche under che gli permetta di variare le scelte, ha stilato un programma di lavoro molto dettagliato in cui nulla è stato lasciato al caso. Il Roccella è atteso da una seconda parte di stagione assai impegnativa. Per questo motivo in questi giorni si sta cercando di lavorare principalmente sulla tenuta atletica per ritrovare brillantezza e farsi trovare pronti al primo appuntamento di gennaio. Galati farà tutto per dare continuità ai risultati della sua squadra provando ad evitare quel cammino altalenante che ha condizionato la prima parte della stagione della sua squadra. Inoltre il Roccella dovrà fare i conti con squadre come il Castrovillari, Sarnese e Gragnano che hanno sfruttato il mercato di riparazione per rinforzarsi.

(fonte Cronache delle Calabrie)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.