Gio. Gen 21st, 2021

Ieri i vigili del fuoco del comando provinciale di Reggio Calabria sono intervenuti in contrada Savoca, nel comune di Staiti, per il recupero di un segugio da caccia.

L’animale, versava adagiato in una cengia ma in condizioni di pericolo poichè caduto la sera prima in un dirupo profondo circa 60 metri.

I vigili del fuoco, intervenuti con il nucleo Speleo Alpino Fluviale, hanno allestito una manovra di recupero, per cui si sono calati e dopo aver imbracato il cane lo hanno tratto in salvo.

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.