Lun. Mag 17th, 2021

Comune di Ardore

TAVOLA   ROTONDA

sala riunioni  della biblioteca comunale

13 Dicembre 2016, ore 17.00 .

partecipanti:

Davide Pati, dell’Ufficio di presidenza nazionale di “LIBERA”,

Agata Nicolosi, docente del Dip. di Agraria dell’Università di Reggio Calabria,

Mons. Francesco Oliva, Vescovo della Diocesi di Locri Gerace,

Maria Letizia Longo Esperta di politiche di sviluppo locale

Debora Cartisano, referente di “LIBERA” nella Locride,

la Caritas Diocesana,

il PROGETTO POLICORO

Giuseppe M. Grenci, sindaco di Ardore.

 

Sul tema, di grande attualità ed importanza e che coinvolge “in primis” Istituzioni ed Enti, sono invitati a dare il proprio contributo di idee, proposte e suggerimenti, tutti i cittadini, gli operatori culturali, le aziende agricole territoriali, gli imprenditori e, soprattutto, i giovani che hanno la volontà di partecipare ad un progetto da realizzare sui 22 ettari di terreno confiscato nella località “Notaro” ed affidato al Comune di Ardore. Nella dimensione etica e culturale che la legge impone, lo stesso comune, intende promuovere   una iniziativa di sviluppo economico e sociale sostenibile, la cui realizzazione deve partire dal basso, dalle menti e dalle braccia di chi  vuole cimentarsi in un esperimento coraggioso, che possa  costituire un esempio virtuoso, capace, in prospettiva, di propagarsi alle centinaia di ettari di terreni circostanti, da decenni incolti per l’abbandono causato dalla massiccia emigrazione e che potrebbero, con un percorso di contaminazione culturale,  essere utilmente aggregati,  per implementare i processi produttivi di sviluppo locale nel settore agro-alimentare, agro-pastorale ed agri-turistico.

LA CITTADINANZA E’ INVITATA A PARTECIPARE

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.