A Benestare “Le donne di Corrado Alvaro”

338

È stato un teatro gremito, e deliziato dalla voce della cantastorie Francesca Prestia, quello della “Chjesia Nova” a Benestare, dove è stato presentato il filone culturale di Corrado Alvaro “ Le donne calabresi”, un mondo femminile di sensibilità e fierezza, d’intuizione e coraggio.

Una serata voluta dal primo cittadino Rosario Rocca, il quale ha invitato i ragazzi per conoscere Corrado Alvaro, <<e far conoscere i nostri luoghi come itinerario della geografia dell’anima, perché solo i grandi poeti posso descrivere in un determinato modo, e la poesia può dare questa dignità ai nostri territori>>

Ospite d’onore la cantautrice Rosella Garreffa con due brani di musica popolare calabrese “Benestare” e ” Cummari Rosa “. Ancora prima di questo evento, Benestare nel lontano 1995 sotto la guida del primo cittadino Vincenzo Garreffa ha voluto dare risalto al grande scrittore di S Luca. Nel 95, infatti venne coniata dallo scultore Silvio Amelio una medaglia alla memoria in occasione del centenario della nascita di C Alvaro. Dopo oltre venti anni  Rosario Rocca invita nel piccolo centro aspromontano la pronipote di Alvaro Prf.ssa Sacca’.

<<In quest’anno, (nel 60 anniversario dalla morte) Corrado Alvaro, è stato ricordato come grande scrittore,  per la sua bravura. Nei suoi libri gran parte dei protagonisti sono donne. Leggendo le pagine comprendi il mondo con occhi diversi, e ti aiutano a diventare una persona migliore.>>

INTERVISTE VISIBILI ALL’INTERNO DI TG NEWS

CARMEN FANTO’

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.