Gio. Gen 21st, 2021
Sognava il sorpasso la Cittanovese prima di questo match, ma l’Isola ha retto bene, conservando il primato in classifica ed il vantaggio di un punto.

I riflettori erano inevitabilmente puntati al “Morreale-Proto” di Cittanova, laddove capolista e seconda forza del campionato si affrontavano, mentre la distanza che li separava in classifica era di un misero punto. Eppure il match sembrava essersi messo sui giusti binari per la Cittanovese che dopo solo un giro di lancetta passava a condurre grazie all’ex attaccante della Vigor Conversi. La risposta dell’Isola non tarda ad arrivare e Giovanni Foderaro al minuto 35 riequilibra le sorti dell’incontro. Il risultato non cambierà da qui alla fine: 1-1 e Isola ancora capolista.

Torna a sorridere la ReggioMediterranea che, dopo sei giornate di digiuno, batte per 2 a 0 lo Scalea. Prima vittoria per il nuovo corso Carella. Mantiene invariato il vantaggio sulla quintultima il Locri che batte di misura il GallicoCatona e adesso è attesa dalla difficile trasferta di Paola. Longo e compagni, a tal proposito, vengono bloccati sul punteggio di 2-2 dal Sambiase in una partita contraddistinta da un primo tempo spettacolare.

Vince il Roggiano sul Cutro e nonostante la difficilissima situazione di classifica punta a conquistare un piazzamento nella griglia play-out. Bene il Corigliano, vittorioso sulla Luzzese. Un po’ meno bene la Vigor che spreca una ghiotta occasione per rosicchiare qualche punticino alle battistrada, a favore di un ostico Siderno. Scialbo 0-0, infine, tra Acri e Trebisacce.

RISULTATI FINALI E CLASSIFICA DOPO LA DICIASSETTESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.