Gio. Feb 29th, 2024
Il Locri esce a mani vuote da Paola: i locali vincono col minimo sforzo grazie al solito bomber Longo
“Un lampo di Fabio Longo in una partita sotto tono. Ma può anche bastare per piegare un ostico Locri. Un pallonetto del numero nove consente alla Paolana di fare bottino pieno”. Si apre così l’articolo del collega Francesco Maria Storino in merito alla vittoria dei ragazzi di Perrotta sugli ionici.

La cronaca. “I primi venti minuti sono avari di conclusioni o di occasioni per entrambe le squadre. Al 43’ ottima occasione per Viscomi che entra in area, si beve un difensore e tira a colpo sicuro, Andreoli si distende e blocca. Gol mancato, gol subito, sembra una regola che spesso si ripete. Al capovolgimento di fronte ecco che Del Popolo serve Longo sul filo del fuorigioco, Loccisano esce e il numero nove lo beffa con un pallonetto. Primo tempo tutto qua”.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Ripresa più viva, con occasioni da entrambe le parti specie fino alla mezz’ora. Poi i locali controllano bene e il Locri non riesce a sfondare. Finisce 1-0.

 

Ecco il tabellino dell’incontro:

PAOLANA-LOCRI 1-0

Marcatore: 44’pt Longo F.

Paolana: Andreoli, Filippo, D’Angelo, Del Popolo, Mirabelli, Rizzuto, Sacco, Pierri, Longo F., De Pascale (30’st Merenda), Mercuri (44’st Longo S.). All. Perrotta.

Locri: Loccisano, Barberi, (27st Ventura), Ricciardi, Artuso, Lepre, Benci, Romano (27’st De Luca), Viscomi, Iervasi, Papaleo, Pasqualino (8’st Velletri). All. Ferraro.

Arbitro: Zito di Rossano (De Bartolo e Guarniero).

Note: Spettatori 300 con rappresentanza ospite. Ammoniti: Del Popolo, Andreoli, Benci, De Pascale e Ventura.

Print Friendly, PDF & Email

Di