Lun. Gen 25th, 2021
Il Locri va avanti a Luzzi nel primo tempo e pregusta i tre punti, ma a un minuto dal termine arriva la beffa
Il Locri torna a casa con l’amaro in bocca. A Luzzi la vittoria è solo sfiorata, i locali raggiungono il pari all’89’.

“Al 25’ – si legge su Gazzetta del Sud nell’articolo a firma Fabio Gardi – l’errore difensivo di Stillitano, che convinto di giocare palla in area perde il controllo regalando di fatto il gol del vantaggio ospite. Papaleo non perde l’occasione e sigla la marcatura dell’agognato, ma non definitivo, bottino dei tre punti. La Luzzese ci prova, sfiora il pari ma lascia anche campo agli ospiti che vanno vicini al raddoppio”.

“Nella ripresa – scrive ancora il giornalista – la squadra di casa crede pienamente nel pareggio costruendo gioco con il rientro del leader Morrone. Al 44’ la difesa reggina commette fallo su Mazzei, insidioso in area per l’intera partita, e per il direttore di gara non ci sono dubbi: l’entrata non è corretta e va sanzionata con il calcio di rigore. Monteiro non trasforma, Caputo ribatte, pronto Stillitano con una diagonale a siglare il pareggio per la Luzzese oramai rassegnata alla sconfitta.

Qui di seguito, il tabellino del match.

LUZZESE-LOCRI 1-1

Marcatori: 25’ pt Papaleo (LO), 44’ st Stillitano (LU).

Luzzese: Calderaro, Stillitano, Montalto, Bilello, Carbonaro, Gualdi, Mazzei, Scarnato, Monteiro, Crescibene (4’ st Thiam), Africano (4’ st Morrone). All. Germano.

Locri: Caputo, Barberi, Pasqualino, Artuso, Olivieri, Benci, Ndreu (1’ st Romano), Viscomi, Iervasi (45’ st Ricciardi), Libri, Papaleo (18’ st Ventura). All. Ferraro.

Arbitro: Russo di Catanzaro (assistenti Paradiso di Lamezia Terme e Marucci di Rossano).

Note: ammoniti Stillitano, Bilello (Luzzese), Iervasi, Papaleo, Romano (Locri). Spettatori 300 circa.

(fonte Reggionelpallone.net)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.