Eccellenza – Siderno e ReggioMediterranea non si fanno male: il derby termina a reti bianche

270
E’ 0-0 tra Siderno e ReggioMediterranea, le due squadre restano distanziate da un solo punto
Finisce a reti inviolate il derby reggino di Eccellenza tra Siderno e ReggioMediterranea. Poche le emozioni di una gara delicata per entrambe, invischiate pienamente nella griglia playout.

“Partiamo col dire subito – premessa del collega di Gazzetta del Sud Aristide Bava – che il risultato è comunque sostanzialmente giusto. Gli ospiti sono venuti al Raciti con l’imperativo principale di non perdere una partita che, anche per loro, rimaneva di vitale importanza e, pur avendo subito parecchio la pressione dei sidernesi, si sono difesi in maniera granitica e, finanche in dieci uomini per buona parte della ripresa a causa della espulsione di Mallamaci, non si sono fatti irretire dagli attaccanti avversari”.

“E’ bene dirlo – prosegue – le vere azioni da gol da una parte e dall’altra si contano sulle dita di una mano. Una di quelle più ghiotte, peraltro, è capitata al Siderno proprio sul finale di partita, al 45’ del secondo tempo, quando Giovinazzo su un lungo lancio che lo ha pescato in buona posizione non è riuscito a far breccia sull’attento Cannizzaro che gli ha respinto il tiro”.

 

Ecco il tabellino del match:

SIDERNO-REGGIOMEDITERRANEA 0-0

Siderno: Macrì, Cefalì, Tripodi, Luciano (26’ st. Savasta), Pepe, Saccà, Lucisano (30’ st. Rhfir), Bottiglieri (38’ st. De Leo), Giovinazzo, Fuda, Figliomeni. All. Tonino Figliomeni.

ReggioMediterranea: Cannizzaro, Libri, Digiacomantonio (35’ st. Foti), Marcianò, Mallamaci, Caputo, Bossi (13’ st. Vigoroso), Kabangu, Candido,Caruso. All. Giuseppe Carella.

Arbitro: Righi di Bologna (assistenti Maragò e Bartolocci di Vibo).

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.