Sab. Mag 15th, 2021
Quattro reti a domicilio per la Cittanovese, che stende facilmente il Trebisacce
Un poker netto, meritato, in casa di una squadra che tra le mura amiche aveva finora perso soltanto due volte. La Cittanovese si dimostra spietata, e resta lì, a braccare l’Isola.

La gara si mette subito in discesa per gli ospiti, come si legge nell’articolo del collega di Gazzetta del Sud Rocco Gentile: “Partono bene i giallorossi che al 12’ su un calcio d’angolo trovano il gol del vantaggio con Visentin, che solo in area, non ha grandi difficoltà a battere il portiere avversario Ciccio Vitale”.

Nella ripresa, i ragazzi di Zito chiudono i conti. “A metà secondo tempo, il raddoppio. Rigore di cui si incarica Lombardo, ma Vitale para. Il segnalinee Madeo riferisce però al direttore di gara che il penalty è da ripetere perché alcuni giocatori trebisaccesi, a suo dire, sono entrati in area prima ancora che Lombardo battesse la massima punizione. Al secondo tentativo è gol. Gli ospiti gestiscono e fanno tris e poker con Sapone e Salandria”.

Di seguito, il tabellino della sfida:

 

TREBISACCE-CITTANOVESE 0-4

Marcatori: 12′ pt Vicentin, 22′ st Lombardo (rig.), 34′ st Sapone, 41′ st Salandria.

Trebisacce: Vitale, Amerise, Muta (25′ st Ferraro), Casas, Gallotta, Terranova, Maio, Danieli Vaz (20′ st Frimpong), Galantucci, Zicarelli, Grisolia (10′ st Bellitta).All.: Malucchi.

Cittanovese: Galluzzo, Dascoli, Condomitti, Tedesco (35′ st Mallimaci), Barresi, Gioia (39′ st Moio), Carbone, Sapone, Visentin, Lombardo, Conversi (19′ st Salandria). All.: Zito.

Arbitro: Natilla di Molfetta (assistenti: Madeo di Rossano, Marucci di Rossano).

Note: pomeriggio piovigginoso, terreno di gioco in pessime condizioni. Spettatori 300 circa.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.