Mer. Gen 27th, 2021

I lavoratori  della Ra.di. Srl società in amministrazione controllata,  sono rimasti a  braccia conserte, per tutta la giornata di ieri, scioperando a causa dei mancati pagamenti dei mesi di ottobre,novembre , dicembre, l tredicesima 2016 e la quattordicesima anno corrente ed anni precedenti .  Questa prima giornata di  sciopero è stata necessaria , senza escluderne altre in caso ce ne sia ancora bisogno, se il problema non dovesse risolversi nel breve tempo ,  si legge nella nota della Filcams Cgil di Gioia Tauro. Oltre 120 padri di famiglia, sono preoccupati dello stato della società e di conseguenza anche per il proprio futuro.

Carmen Fantò

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.