Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ITALIA VIOLENTA

122

di Enzo Romeo

Un sedicenne uccide con la  complicita piena  di un suo amico i genitori. È una notizia aberrante.
I ricordi vanno a Pietro Maso e ai suoi amici e a Erika e Omar.
Qui c’è  da riflettere e molto. Ma soprattutto bisogna agire.
Sui nostri ragazzi. Io credo che noi si debba essere genitori severi. Nel giusto. Ma severi. Uccidere i propri genitori è un fatto sconvolgente.
Altrettanto sconvolgente l’ennesimo caso di gravissime  lesioni con l’acido nei confronti di una bellissima ragazza di Rimini.
È stato il suo ex.
Noi uomini stiamo diventando bestie. Questa è la prima considerazione che viene. E da qui dobbiamo ripartire, affraccandoci dalla bestialità che,forse, anche la tecnologia fa crescere e alimenta.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.