Lun. Gen 25th, 2021

Una lite che ha sfiorato il peggio. Fortunatamente nessuna vittima dopo la sparatoria avvenuta ieri a Catanzaro Lido. Da chiarire sono le dinamiche della sparatoria e il movente che avrebbe spinto i due uomini ad aprire il fuoco.Un cinquantenne Francesco Di Bona, già noto alle forze dell’ordine per un’indagine su un traffico di sostanze stupefacenti, è stato ferito alle gambe a seguito di colpi di arma da fuoco. Le condizioni dell’uomo non sono ritenute gravi. In base alle prime dichiarazioni di Di Bona, durante la colluttazione tra lui e un’altro uomo di origine marocchina, la caduta di una pistola avrebbe ferito il marocchino, questo recuperata l’arma avrebbe mirato contro il catanzarese ferendolo. Sul luogo della sparatoria è intervenuta la Squadra mobile che ha avviato le indagini coordinate dal sostituto procuratore Graziella Viscomi.

Manuela Mammone

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.