Gio. Feb 29th, 2024
Smottamenti e allagamenti della sede stradale e di scantinati, sono segnalati in diverse zone del reggino, l’area più colpita dall’ondata di maltempo che sta interessando la fascia ionica calabrese. A Motta San Giovanni e Montevello Ionico, gli smottamenti rendono difficoltoso il raggiungimento di alcune frazioni, ma secondo quanto riferito dai vigili del fuoco i disagi sono in via di soluzione. Anche una frazione di Rosario Valanidi è al momento isolata per una frana sulla strada di accesso.
Gli allagamenti della sede stradale e la pioggia intensa, che riduce la visibilità, stanno creando problemi alla circolazione sulla statale 106 Ionica nella Locride dove si procede a passo d’uomo. A Caulonia, i vigili del fuoco stanno intervenendo per soccorrere alcuni automobilisti rimasti con la vettura in panne.
A destare preoccupazione, è il torrente Budello, a Gioia Tauro, sul versante tirrenico, che è a rischio esondazione, anche se sulla zona adesso piove debolmente. In ogni caso i vigili del fuoco hanno inviato una squadra del servizio pluviale con gommoni per monitorarne il corso. Così come sono monitorati altri torrenti della zona.
Print Friendly, PDF & Email

Di