Gio. Gen 21st, 2021

C’è già sì dal Senato e dia il via a riforma processo penale

“L’impegno antimafia del Camera riparta dalla Giornata dedicata alle vittime innocenti delle mafie”. A chiederlo è il deputato Pd Davide Mattiello, componente delle Commissioni Giustizia e Antimafia. “Nel marzo 2016 all’unanimità il Senato approvò la istituzione della Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia: un fatto importante, perché decidere cosa sia meritevole di diventare parte integrante del calendario repubblicano significa definire ulteriormente l’identità del nostro Paese. Nel marzo 2016 il Presidente del Senato Grasso commentò l’approvazione della norma dicendo che se la memoria poteva essere fissata simbolicamente in una giornata particolare, l’impegno doveva essere di ogni giorno. Faccio mie queste parole”. Mattiello si augura poi che nei prossimi mesi “senza indugio e tatticismi possano essere finalmente approvate alcune leggi che proprio a questo servono: il nuovo statuto dei testimoni di giustizia, il nuovo Codice Antimafia, il trattato di cooperazione giudiziaria e di estradizione con gli Emirati Arabi Uniti, la riforma del processo penale e dell’ordinamento penitenziario, che contiene anche l’innalzamento delle pene per il 416 ter. Una certa debolezza della politica denunciata dal Procuratore Gratteri – conclude – si sconfigge anche così”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.