Gio. Mag 13th, 2021

“L’arresto di Antonino Pesce è un successo investigativo di grande importanza, il risultato di un’intensa attività investigativa, a conferma del lavoro quotidiano di Forze dell’Ordine e Magistratura sul fronte della lotta alla criminalità organizzata”. A sostenerlo è il ministro dell’Interno, Marco Minniti, che si è congratulato con il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, per l’importante operazione, eseguita dal Reparto Operativo del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dalla Compagnia Carabinieri, insieme allo squadrone Cacciatori Calabria, che ha portato all’arresto del pericoloso latitante, ricercato per associazione mafiosa e traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Antonino Pesce è ritenuto il reggente dell’omonima cosca.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.