NEL VASTO TERRITORIO DEL COMUNE DI CAULONIA LA SITUAZIONE SEMPRE PIU’ CRITICA

409

Strade che stanno crollando, interi quartieri allagati, le strade divenute fiumi, grande timore fra la popolazione. E’ questa la situazione, a Caulonia, il cui vasto territorio di diecimila e settanta ettari, il terzo, per estensione, della provincia di Reggio Calabria è fra quelli a più alto rischio di dissesto idrogeologico. Le situazioni di emergenza si susseguono, inesorabilmente, e molti sono gli interventi effettuati da tutti gli operatori comunali, dalle associazioni di volontariato, da semplici cittadini, dalla protezione civile, e dagli operai sotto la direzione dell’architetto Naso, dirigente dell’area tecnica, con il sindaco Riccio, l’assessore Antonio Cavallo e gli altri amministratori, ma anche semplici consiglieri, impegnati in prima linea. Paura costante nel quartiere attraversato da via dei Carafa, a Caulonia Marina, dove è vivo il ricordo del crollo del muro, che per poco non ha investito i cittadini residenti nei vicini edifici.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.