Sab. Gen 23rd, 2021

Nulla da fare per la Golem Palmi, costretta a cedere al PalaSurace contro la capolista Lardini Filottrano. Alle padrone di casa non è bastata la prova super di Zanette, autrice di 28 punti. La squadra di Giangrossi però, ha venduto cara la pelle, rimanendo costantemente in partita. Nel roster iniziale c’è anche la nuova arrivata Angelelli. Partenza sprint della Golem. Con la Zanette al servizio Palmi va in fuga (4-1), ma dopo un ulteriore allungo (6-2), viene raggiunta e sorpassata grazie ad un filotto consecutivo di ben 11 punti, con la Vanzurova protagonista (6-13). Filottrano mantiene il vantaggio e chiude in proprio favore il primo set. Nel secondo la Golem sfrutta la buona vena al servizio di Guidi e la grande efficacia in attacco di Zanette che tocca percentuali da record. Il pareggio è servito con Palmi che trasforma il secondo dei tre set point a disposizione. Sull’onda dell’entusiasmo le padrone di casa scappano subito in avvio di terzo set (3-0) ma la Lardini non intende lasciare nulla sul campo. Zanette e Moretti tengono Palmi a galla ma Scuka, con due punti consecutivi, riesce a dare lo strappo decisivo ed a consegnare il terzo set alla formazione ospite che poi mette il sigillo al match, chiudendo i conti con la Vanzurova.

Golem Software Palmi – Lardini Filottrano 1-3
parziali set (18-25; 25-22; 22-25; 22-25)

GOLEM SOFWARE PALMI: Vietti 3, Zanette 28, Guidi 8, Tomaselli 1, Lestini 8, Moretti 13, Quiligotti (L), Barbagallo, Angelelli. N.e.: Veglia. All. Giangrossi – Okechukwu.

LARDINI FILOTTRANO: Bosio 4, Vanzurova 26, Mazzaro 6, Cogliandro 8, Negrini 9, Scuka 14, Feliziani (L); Rita 1. N.e.: Tosi, Marangon (L2), Galazzo, Cappelli. All. Bellano – Quintini.

ARBITRI: DI Bari (Br) e Spinnicchia (Ct).

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.