Lun. Nov 29th, 2021

Nulla di fatto per la Viola Reggio Calabria contro la capolista alla 17ª giornata. Sul campo dell’Angelico Biella passano i padroni di casa 96-61. Delusione sugli spalti per i tanti emigrati calabresi tifosi della Viola presenti. Alla vigilia Paternoster aveva predicato coraggio e voglia di giocare a viso aperto. Ma così non è stato.

Partenza comunque positiva per i ragazzi in divisa neroarancio che, senza Fabi e Marulli, chiudono il primo parziale sotto solo di 7 punti (26-19). le cose si complicano però nel secondo quarto e Biella allunga di forza 51-31. La Viola cade definitivamente nel terzo quarto, Biella domina il match (73-41). Finisce 96-61 e per la Viola è un sollievo.

Viola ora ferma 12 punti in classifica, terzultimo posto.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.