Serie D – Roccella rimontato, bene Palmese e Rende

250

Il resoconto della 20^ giornata del girone I di Serie D

 Si è conclusa la 20^ giornata del girone I di Serie D.

Con l’Igea Virtus forzatamente a riposo (rinviata per allerta meteo la gara contro il Gladiator), le inseguitrici si avvicinano. Rende e Sicula Leonzio infatti, approfittando anche del pari a reti bianche della Cavese ad Aversa, agganciano i campani andando a meno uno dalla capolista. Travolgenti i calabresi, che rifilano un poker alla Sarnese grazie a Ferreira (doppietta), Godano e Vivacqua; di misura i siciliani che battono di misura il Castrovillari a cui non basta Ragosta.

Nella parte centrale della graduatoria, a sorridere più di tutti è la Palmese, che con la seconda vittoria consecutiva (2-0 al Sersale) avvicina il quinto posto e si allontana dalle zone calde. Un punto più giù la Sancataldese, che ha la meglio del Roccella in rimonta: gli amaranto vanno in vantaggio con Franco ma restano in 10, e così i siciliani ne approfittano per pareggiare e andare avanti nel giro di cinque minuti. Non si fanno male Turris e Frattese, che si dividono la posta in palio, mentre fa rumore il colpaccio del Gragnano in casa del Pomigliano. Con il solito Santaniello a dieci minuti dalla fine, i gialloneri escono fuori dalla griglia playout.

*CLICCA QUI PER I RISULTATI FINALI E LA CLASSIFICA FINALE

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.