Dom. Mag 9th, 2021

‘NDRANGHETA.SOLDI E POTERI
CON IL MINIMO SFORZO.
BASTA

 

Oggi la Dda di Reggio Calabria ha nuovamente sequestrato all’imprenditore Piero Siclari  beni per140 milioni di euro.
Siclari è considerato vicino ad alcuni clan della città dello Stretto, ma anche di far parte della struttura segreta di  tipo ‘ndraghetistico che avrebbe governato molte cose reggine e non solo.
Se ho ben ascoltato il servizio del tg 3 nazionale di mezzogiorno, a questa struttura avrebbero dato sostegno molti  professionisti, tra i quali anche alcuni giornalisti.
Spero vivamente che non sia così.
Quanto a Siclari,che non è  stato condannato definitivamente e quindi rispettiamo la presunzione fi innocenza, beh 140 milioni di euro sono una cifra enorme.
La ‘ndrangheta con tutti gli affari che fa, manovra questi ed altri soldi.
Posso confessarvi che mi sono rotto di vedere questi parassiti arricchirsi sulla nostra pelle?
Si, lo dico. E lo scrivo.

 

Enzo Romeo

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.