Mar. Mag 18th, 2021

Il Presidente dell’Associazione “Amici del Lupo”, Letterio De Domenico ha scritto ad Anas per chiedere di conoscere di chi sia la competenza sulla vecchia strada statale 106 nei tratti che vanno da Caulonia a Locri ed in maniera particolare il tratto che attraversa la città di Siderno (zona Cimitero) dove attualmente – scrive De Domenico nella richiesta- quel tratto di S.S. 106 risulta intransitabile a causa della presenza sulla carreggiata di profonde buche che obbligano gli automobilisti ad occupare le corsie opposte per evitarle”. La risposta di Anas è stata che tutto il tratto di SS 106 che attraversa le città di Locri e Siderno è stato consegnato alle competenza dei Comuni mentre alcuni tratti che attraversano Marina di Gioiosa, Roccella J. e Caulonia sono delimitati anche se la pavimentazione stradale in quei tratti,a dire la verità, non sembra particolarmente deteriorata. In definitiva, nella fattispecie, si è appurato che sono i comuni di Siderno e Locri  che dovrebbero provvedere alla sistemazione e manutenzione del tratto di S.S. 106 ricadente sul loro territorio. Dovrebbero !

lr (foto archivio)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.