Commissione d’accesso a Marina di Gioiosa Jonica: il Sindaco Domenico Vestito si dimette da Ufficio di Presidenza

597

Domenico Vestito, Sindaco di Marina di Gioiosa Jonica (RC), ha rassegnato le dimissioni dall’Ufficio di Presidenza di Avviso Pubblico. La decisione del primo cittadino arriva a seguito della scelta della Prefettura di Reggio Calabria di disporre un accesso ispettivo nei confronti del Comune di Marina di Gioiosa Jonica, al fine di verificare eventuali forme di condizionamento di carattere mafioso, nominando al contempo una Commissione d’Accesso.

La comunicazione del Prefetto è stata tempestivamente comunicata dal Sindaco all’Ufficio di Presidenza di Avviso Pubblico. “Un Sindaco sotto indagine – scrive Domenico Vestito nella lettera di dimissioni – non può rimanere un solo attimo quale componente dell’Ufficio di Presidenza di Avviso Pubblico. Per questi motivi, con sofferenza intensa, rassegno le mie irrevocabili dimissioni dall’incarico che mi è stato conferito nel corso dell’Assemblea dell’associazione dello scorso 25 novembre”.

Nel prendere atto delle sue dimissioni, l’Ufficio di Presidenza di Avviso Pubblico ringrazia il dottor Domenico Vestito, Sindaco di Marina di Gioiosa Jonica, per l’impegno sinora profuso e per l’attenzione, la sensibilità e il rispetto dimostrati verso le istituzioni e l’Associazione.

L’Ufficio di Presidenza attende fiducioso l’esito finale del lavoro che sarà svolto dalla Commissione prefettizia.

avvisopubblico.it

Marina di Gioiosa (Rc): l’assessore al turismo del Comune Coluccio su fb: “dimostreremo tutta la nostra trasparenza, legalità e serietà nell’attività amministrativa”

“Ebbene si, ieri come un fulmine a ciel sereno ci è stata mandata la commissione d’accesso dalla prefettura che dovrà verificare se in questa amministrazione ci siano infiltrazioni mafiose. Ben venga, adesso avremo modo di dimostrare tutta la nostra trasparenza, legalità e serietà nell’attività amministrativa. Mi sono bastati i commenti di questi due giorni da parte di Sindaci e amministratori locali che hanno detto tutti la stessa cosa: “l’amministrazione di Marina di Gioiosa è il nostro faro, la nostra guida nell’ambito della legalità e quindi non riusciamo a motivare questa azione”. Queste sono attestazioni che non possono che inorgoglirci e darci forza per andare avanti. Continueremo ad amministrare il nostro amato paese. Si amato, perché noi amiamo il nostro paese, amiamo Marina di Gioiosa Ionica e non c’era giorno migliore per esternare questo forte sentimento. Buon San Valentino a tutti.” 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.