Mar. Apr 20th, 2021
Il riepilogo della 20^ giornata di Eccellenza

Terminata la 20^ giornata del massimo campionato dilettantistico calabrese.

Le due “regine” d’Eccellenza continuano a volare e a battagliare a distanza. L’Isola Capo Rizzuto rifila un tris alla ReggioMediterranea in una gara senza storia sin dall’inizio visto il doppio vantaggio locale nella prima parte. L’autorete di Foti, nella ripresa, chiude così la gara aperta dalle marcature di Piemontese e Foderaro. Risponde la Cittanovese che nel derby reggino contro il Gallico Catona si scatena e al Lo Presti infligge un poker ai ragazzi di Cavallo: botta e risposta Vicentin-Marco Cormaci al 20′, ma Moio a ridosso dell’intervallo porta in vantaggio i giallorossi, che dilagano nella ripresa sempre grazie a Vicentin e Ciccone, in gol all’esordio.

Subito dietro, lo scontro diretto tra Trebisacce e Vigor Lamezia è appannaggio dei locali, che battono i biancoverdi col più classico dei risultati per via delle segnature di Galantucci su rigore e di Zicarelli. I padroni di casa accorciano così in classifica a meno 4 dagli avversari odierni. A braccare però i cosentini c’è l’Acri, che vince nettamente e a domicilio l’altro incontro playoff in casa di una spenta Paolana: di Molinaro, Dodaro, Le Piane e Canonaco le reti. Rimane nel “gruppone” anche lo Scalea, che sbanca Cutro di misura grazie a Piccirillo.

Nelle zone calde, successo per il Roggiano in casa della Luzzese, rimasta in dieci per l’espulsione a Carbonaro. Finisce in parità, invece, lo scontro salvezza tra Sambiase e Siderno: 2-2 il risultato di una sfida che ha visto concessi tre penalty.

*CLICCA QUI PER I RISULTATI FINALI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.