GERACE: SOPRALLUOGO DEI TECNICI IN LOCALITA’ BARBARA

335

Qualcosa si muove a Gerace.
Stamane, infatti, tecnici della protezione civile, autorità di bacino, Regione Calabria e Città Metropolitana si sono recati in sopralluogo in località Santa Barbara di Gerace, sulla Sp1, e sulla Sp80 per verificare da vicino la situazione a seguito delle frane causate dagli eventi alluvionali dei mesi scorsi. Obbiettivo è, innanzitutto, il ripristino della normale viabilità.
Nei giorni scorsi era stata convocata dal Prefetto Michele di Bari una riunione finalizzata proprio ad approfondire gli eventi franosi che hanno provocato delle criticità alla viabilità reggina, in particolare a Gerace. Proprio, relativamente agli eventi franosi avvenuti sulla S.P. Locri-Gerace, interrotta all’altezza di località Barbara, i rappresentanti dell’Autorità di Bacino della Regione, della Città Metropolitana e della Protezione civile regionale avevano concordato di effettuare un sopralluogo al fine di individuarne le cause e stabilire le iniziative opportune. Detto, fatto. Oggi l’incontro tra i tecnici è avvenuto. Soddisfazione, per il primo passo mosso dagli organi competenti, è stata espressa ai nostri microfoni dal sindaco Giuseppe Pezzimenti.
Il primo cittadino, lo ricordiamo, per limitare l’isolamento della località in questione nelle scorse settimane aveva anche disposto l’apertura di un bypass su un terreno privato.

INTERVISTA ALL’INTERNO DI TG NEWS

ALESSANDRA BEVILACQUA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.