Gio. Gen 28th, 2021

Nella Cittadella Regionale. Mira a creare oltre 13mila nuovi occupati

Il presidente della Regione Mario Oliverio e l’assessore al Lavoro Federica Roccisano presenteranno domani, martedì 7 febbraio, alle 11.30, alla Cittadella regionale, il Piano d’Azione Occupazione e Inclusione.

Il piano mira a creare oltre 13.600 potenziali nuovi occupati attraverso l’impegno di risorse che ammontano a quasi 280 milioni di euro a valere sul Por Calabria 2014-2020 e sul Pac (Piano di Azione e Coesione). Per farlo, comprende 9 aree di intervento, a ciascuna delle quali corrisponde un obiettivo specifico: dote lavoro; inclusione attiva; accordi di genere; incentivi per la creazione di impresa e l’autoimpiego; Piano esecutivo regionale di attuazione Garanzia Giovani; Piano regionale servizi per l’impiego – Annualità 2016-2019; Piani locali per il lavoro (Pl); Workers Buy-Out (WBO); Accordi territoriali per il contrasto alla povertà.Il lavoro fa la forza: della Calabria intera e di ogni calabrese. Perché rende più competitiva la nostra regione e più solidi i progetti di vita di ciascuno.

Ecco il senso del Piano d’Azione Occupazione e Inclusione che la giunta regionale ha approvato con l’obiettivo di fornire una cornice di riferimento chiara ed esaustiva per l’implementazione delle politiche attive del lavoro e contrastare la povertà mettendo al centro giovani, donne, disoccupati, persone in situazioni di difficoltà e immigrati. Un atto di indirizzo fondamentale, del quale si è dotato la Regione Calabria, che punta a caratterizzare l’attuale ciclo di fondi europei affrontando un tema chiave con politiche articolate, servizi diffusi e risorse consistenti. Tenendo conto, al contempo, delle specificità del contesto locale e delle modifiche in materia introdotte a livello nazionale dal Jobs Act. All’incontro di domani parteciperanno anche i dirigenti dei dipartimenti regionali Programmazione e Lavoro.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.