LO SCULTORE ROCCELLESE SAVERIO COLUCCIO AUTORE DI UN MONUMENTO DEDICATO AD ANITA GARIBALDI

530

Lo scultore di origini roccellesi è stato protagonista qualche mese fa di una straordinaria opera nel paese in cui vive,  Quattro Castella in provincia di Reggio Emilia.

L’opera riguarda un monumento dedicato ad Anita Garibaldi, la sposa di Giuseppe Garibaldi, che ha combattuto in due continenti per difendere e far affermare principi quali la libertà, l’uguaglianza, l’autodeterminazione dei popoli, il diritto allo studio ed alla istruzione gratuita dei bambini.

La sua scultura in marmo rappresentata da un libro della storia aperto con impressa la figura di Anita Garibaldi, corredata di scrittura in braille e “visibile”  anche da coloro che sono privi del dono della vista, è stata posta come punto di partenza di un sentiero naturalistico anch’esso dedicato all’eroina del Risorgimento Italiano e compagna dell’eroe dei due mondi.

Il monumento di Saverio Coluccio è stato inaugurato da una discendente diretta (pronipote) che porta anche il nome di Anita Garibaldi in una bella giornata alla presenza di istituzioni ed autorità del luogo.

Orgogliosi del talento e del lavoro del nostro caro concittadino Saverio Coluccio, le mandiamo un abbraccio e un sentito ringraziamento per come sa rappresentare  luoghi, gesta e persone in ogni circostanza storica, manifestando e trasmettendo cultura ed emozioni con il tuo acume ed intuito.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.