Ven. Mag 7th, 2021

Centri rimpatrio,250 assunti in commissioni,via 1° grado giudizio

“Bisogna abbattere i tempi di riconoscimento del diritto d’asilo, gli attuali 2 anni sono troppi: abbiamo quindi deciso di sopprimere un grado di giudizio per i ricorsi, di assumere 250 specialisti per rafforzare le Commissioni d’asilo e, d’intesa tra prefetture e Comuni, puntiamo all’utilizzazione volontaria gratuita per lavori socialmente utili dei richiedenti”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Marco Minniti, al termine del Consiglio dei ministri, ribadendo che saranno creati al posti dei vecchi Cie nuovi Centri permanenti per il rimpatrio, uno per regione, per complessivi 1.600 posti.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.