Dom. Mag 9th, 2021

Dovranno essere completate entro il 26 di questo mese le domande per partecipare al bando della Regione Calabria finalizzato all’inserimento lavorativo dei giovani in cerca di occupazione. Nell’ambito delle politiche per la riduzione della disoccupazione, soprattutto quella giovanile, sono infatti stati creati i cosiddetti Piani Individuali di Avviamento al Lavoro. 5 le azioni di politica attiva: dote occupazionale per i giovani calabresi, incentivi ai datori di lavoro, contributi alle aziende, promozione dell’autolavoro e voucher per la buona occupabilità. L’obbiettivo è quello di sostenere l’inserimento lavorativo dei giovani in cerca di occupazione attraverso un percorso integrato di animazione territoriale e il perfezionamento delle competenze. Tra i requisiti: il non aver compiuto il 35° anno di età, essere in possesso di diploma di laurea, avere residenza da almeno sei mesi in Calabria, essere lavoratore svantaggiato, non avere beneficiato di contributi pubblici, non essere assegnatari di altra sovvenzione regionale, non essere componenti di organi statuari. Due i tipi di benefici. In una prima fase saranno concessi voucher per sostenere percorsi di specializzazione professionale per un valore massimo di 12.000,00 euro a giovane. Nella seconda fase si potrà beneficiare di una dote occupazionale per un massimo di 20.000,00 euro per contratti full-time. Ancora pochi giorni e poi i bandi scadranno.

ALESSANDRA BEVILACQUA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.