Savelli, operaio di una ditta appaltatrice Enel muore travolto da un palo

430

Un operaio, A.M., di 37 anni, dipendente di una ditta appaltatrice dell’Enel, è morto sul colpo in un incidente sul lavoro avvenuto in località Pardice di Savelli.
L’operaio, originario di Castrovillari, per cause in corso di accertamento, mentre stava lavorando è stato colpito da un palo in cemento della linea dell’Enel, che si è spezzato in due.
Il fatto è avvenuto in una zona impervia e non facilmente accessibile ai mezzi di soccorso.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone che, dopo l’intervento del servizio di emergenza 118 e del medico legale, sono riusciti a recuperare il corpo dell’operaio e hanno messo in sicurezza l’area.
Indagini sono state avviate dai carabinieri di San Giovanni in Fiore.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.