Sequestrati sette videopoker abusivi

238
Sette macchinette abusive, 5 “Videolottery” e 2 “Totem”, sono state sequestrate dai baschi verdi della Compagnia della Guardia di finanza di Crotone insieme a funzionari dell’Aams, in un bar-tabaccheria nell’ambito di un servizio contro il gioco d’azzardo. Le macchinette erano nascoste in una stanza del retro del locale adibita a “sala giochi”, individuata solo dopo un’accurata ispezione. A prima vista tutto sembrava in regola, con la presenza, all’entrata del locale, di 5 apparecchi da intrattenimento forniti di tutte le necessarie autorizzazioni.
Insospettiti dal nervosismo dell’esercente, però, i finanzieri hanno approfondito il controllo scoprendo la sala abusiva dove era intento a giocare un avventore. Il commerciante, oltre ad incorrere in una sanzione amministrativa che può arrivare fino a 20.000 euro, rischia di perdere la licenza di tabaccaio.
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.