Serie D – Roccella-Turris, dolci ricordi per gli amaranto. Brunetti in dubbio

275
Contro i campani, all’andata, gli amaranto colsero i primi tre punti della stagione. Il difensore ex Reggina, infortunatosi a Lentini, rischia di non farcela.

Dimenticare la sconfitta di Lentini e concentrarsi sul match contro la Turris: queste sono le parole d’ordine in casa amaranto, alla vigilia di un match che, proprio all’andata, regalò i primi tre punti stagionali a Coluccio e compagni.

Era prevedibile che l’undici di Galati soffrisse contro una squadra, quella allenata da Ciccio Cozza, in grado di portarsi in pochi mesi al comando del campionato, grazie anche alla sconfitta subita dall’Igea Virtus a Palmi. Venendo al prossimo turno, inutile sottolineare l’importanza della posta in palio contro i campani, con questi ultimi che hanno certamente deluso le aspettative dei propri tifosi, come dimostra una classifica tutt’altro che avvincente, viste le ambizioni iniziali della squadra corallina.

In casa Roccella, saranno valutate in questi giorni le condizioni di Brunetti, uscito dolorante dal match contro la Sicula Leonzio dopo appena 5′. Se l’ex Reggina non dovesse farcela, spazio a Librizzi al centro della difesa. In attacco, nel ruolo di punta centrale dovrebbe esserci Franco, con Rodriguez e Ficarrotta a sostegno.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.