Ven. Mag 7th, 2021

Riace potrebbe presto essere al centro di una fiction interpretata da Beppe Fiorello. Il popolare attore siciliano, reduce dal successo della miniserie televisiva trasmessa a febbraio sui canali Rai “I fantasmi di Portopalo”, ha infatti effettuato ieri con i suoi collaboratori un sopralluogo nel paese dell’accoglienza amministrato dal sindaco Domenico Lucano. La presenza dell’amatissimo personaggio televisivo ha suscitato non poco stupore per le vie della cittadina locridea. Da quanto si apprende, pare che in cantiere vi è proprio una fiction, che con tutta probabilità si girerà tra maggio e giugno, sugli immigrati, in cui Beppe interpreterà il ruolo di Lucano. In effetti il tema dell’immigrazione è caro a Fiorello, che non molto tempo fa aveva dichiarato che : “L’immigrato non è un problema se è gestito bene. Certo, ha affermato il catanese a L’Avvenire, se invece li lasci chiusi dentro a una palestra o in giro tutto il giorno senza fare niente, diventano facile preda delle mafie che di loro si nutrono. Non dobbiamo avere paura dei migranti ma della politica che non sa gestirli”.
Del resto un commento sulla realizzazione del film ambientato a Riace, Beppe Fiorello lo aveva lanciato anche sul suo profilo Facebook a margine della tappa calabrese ““Oggi ho visitato un posto speciale, un piccolo paese del sud italia che è già entrato nella storia del mondo, set della mia prossima storia”.

ALESSANDRA BEVILACQUA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.