Mar. Mag 18th, 2021

Cinquecento progetti, per un totale di due miliardi di euro, per interventi sul territorio contro il dissesto idrogeologico. E’ la stima dell’impatto che il ministero dell’Ambiente, in raccordo con la struttura di Missione #ItaliaSicura di Palazzo Chigi guidata da Erasmo D’Angelis, si attende dalla ripartizione del fondo da 100 milioni di euro destinato a finanziare la progettazione degli interventi sul dissesto, previsto dal Collegato Ambientale. “Ogni euro speso in progettazione – spiega il ministro Gian Luca Galletti – è in grado di attivarne venti nei cantieri: un effetto moltiplicatore decisivo per la messa in sicurezza del Paese. Questo fondo – aggiunge – ci consente di andare avanti ancora più speditamente e in ogni regione con le opere più importanti per i cittadini e il territorio, a partire dal Sud che più di tutti sconta un ritardo nei progetti. La sfida è tagliare i ponti con un passato di lungaggini burocratiche e fare pianificazioni strutturate, tecnicamente avanzate, in grado di far partire subito le opere sul territorio”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.