Lun. Mag 17th, 2021

 

Eccellenza, il resoconto delle gare odierne

Successi pesanti in vetta e in coda per quanto concerne il massimo campionato dilettantistico regionale.

Era chiamata a vincere, dopo lo stop a Lamezia della Cittanovese, la corazzata Isola Capo Rizzuto. E i giallorossi non sbagliano, pur faticando contro un Gallico Catona adesso quintultimo. Decide una rete di Giovanni Foderaro, i ragazzi di Salerno provano la fuga e, a tre giornate dal termine e con quattro punti sulla seconda, hanno in mano il torneo.

Umori opposti per gli avversari. Come detto, il Gallico Catona non riesce a fermare la corsa della capolista e, se il campionato finisse oggi, si giocherebbe la salvezza ai playout. Da non disdegnare, a questo punto, anche un piazzamento che consentirebbe di giocarsi lo spareggio in casa. Ma neanche questo è scontato, visto che dietro non hanno alcuna intenzione di mollare. ReggioMediterranea e Cutro battono infatti rispettivamente Acri e Paolana di misura e accorciano sulla salvezza diretta. Per i reggini, reti di Zappia e Anile e meno due dall’undicesimo posto.

Chi invece sarebbe salvo, allo stato attuale, è il Siderno, resosi protagonista di un finale di stagione entusiasmante. Vincono ancora i ragazzi di Laface, ma è una vittoria dai tanti sapori: oltre all’importanza in termini di classifica, i biancazzurri si aggiudicano il derby ionico contro il Locri grazie a una rete di Carbone a ridosso dell’intervallo. Momentaneamente fuori dai playout anche il Corigliano, che ottiene un buon pari a Scalea. Reti inviolate tra Roggiano e Sambiase, con i locali quasi matematicamente in Promozione. Chiude il cerchio, lo spettacolare 5-3 tra Trebisacce e Luzzese.

*CLICCA QUI PER I RISULTATI FINALI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.