Eccellenza: Il Locri vince, la Vigor protesta

264

Espulsi Bertini e l’autore del gol. Un palo ciascuno colpito da Matelicano e Ottonello. L’arbitro convalida la rete di Iervasi nonostante l’assistente segnali il fuorigioco.

La Vigor (tra le vibrate proteste per il gol della vittoria del Locri convalidato dall’arbitro nonostante l’assistente avesse alzato la bandierina per segnalare un fuorigioco) perde di misura a Locri. Una sconfitta, che, tra l’altro, giunge nel giorno delle sconfitte della prima e della seconda in classifica, ma vista la distanza da Isola e Cittanovese la sconfitte di entrambe per i biancoverdi vale ben poco se i lametini avessero vinto.

Per quanto visto in campo la sconfitta dei biancoverdi è immeritata. Già nel primo tempo, infatti, i biancoverdi partono bene e al 12′ Crucitti libera Russo davanti al portiere ma il numero 9 biancoverde fallisce l’occasione spendendo a lato calciando malamente a lato.

Nella ripresa Vigor ancora pericolosa quando Marano serve ancora Russo che dal limite dell’area impegna Loccisano. Passo poco e per la prima volta si fa pericoloso il Locri quando l’ex Pasqualino serve Matellicani che colpisce il palo.

Al 14′ il contestato episodio del gol del Locri: dalla trequarti lancio per Iervasi, l’assistente segnala il fuorigioco del centroavanti amaranto ma l’arbitro lascia proseguire e il Locri passa in vantaggio fra le veementi proteste dei lametini e alla fine ne fa le spese Bertini che viene espulso. Al danno, quindi, potrebbe aggiungersi la beffa se Bertini dovesse essere squalificato a lungo. In dieci uomini per la Vigor si fa quindi dura e infatti i biancoverdi si rendono pericolosi al 23′ solo con una punizione di Ottonello che schieggia il palo. Sul finale viene espluso anche l’autore del gol e il match si conclude ancora fra le proteste dei biancoverdi per il recupero di soli 3 minuti.

LOCRI-CITTANOVESE 1-0

LOCRI: Loccisano, Lepre, Pasqualino, Viscomi, Olivieri, Benci, Barbieri, Matelicani, Iervasi, Libri (34′ st Artuso), Papaleo. Allenatore: Ferraro

VIGOR LAMEZIA: Mercuri, Villela, Varricchio, Ottonello (28′ st Gigliotti), Bertini, Torcasio, Crucitti, Guttà, Russo, Marano (32′ st Mosciaro), Commisso (40′ st Perri). Allenatore: Gatto

ARBITRO: Costa di Catanzaro (assistenti Codispoti di Catanzaro e Celestino di Reggio Calabria)

MARCATORE: 14′ st Iervasi

NOTE: spettatori: 800, Espulsi: Bertini (VL) per proteste; Iervasi (L) per doppia ammonizione.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.