2 Dicembre 2020

Straordinaria esperienza di partecipazione civica per i ragazzi delle scuole gioiosane. In 325 iscritti alle quinte classi delle elementari ed alla scuola media hanno espresso il loro voto, scegliendo tra ben 53 candidati al Consiglio comunale dei ragazzi.

Sono risultati eletti Rocco Felice Iervasi con 34 voti di preferenza (frequentante la V B Don Minzoni), Giorgio Tarantino  33 (I B Scuola media), Ilaria Novembre 31 (V A Don Minzoni), Carla Maria Napoli 26 (II D media), Dennys Quattrone  22 (V B Cerchietto), Michelangelo Muià  21 (I C media), Chiara Mazzaferro 18 (I C media), Noemi Linarello (II C media) Noa Nizzardo (I C media) e Sara Novembre (I A media) a pari merito con 13 voti. Primi dei non eletti sono risultati Manuel Femia (V A Don Minzoni) e Martina Tromba (I B media) con 11 voti, poi Giulia Crimeni con 10 (I A media). A seguire tutti gli altri.

Un particolare ringraziamento lo voglio fare per la splendida collaborazione che si è creata con  l’Istituto Comprensivo Gioiosa Ionica-Grotteria, a partire dalla dirigente Marilena Cherubino e proseguendo con tutti i docenti curriculari, i docenti/facilitatori e componenti la commissione elettorale Domenico Totino e Giuseppe Simone, gli applicati di segreteria Mario Varano e Nicola Micelotta, la componente il Consiglio d’Istituto Simona Coluccio delegata dal presidente Antonio Larosa. A dare una mano nelle operazioni di voto e nello scrutinio sono stati anche gli studenti di terza media Andrea Alì, Maria Teresa Femia e Benedetta Palermo, i quali hanno dimostrato di non avere nulla da invidiare ai componenti i seggi elettorali degli adulti!

I “magnifici dieci” terranno la loro prima seduta di Consiglio comunale nei prossimi giorni, nel corso della quale eleggeranno il Sindaco dei ragazzi e delle ragazze di Gioiosa Ionica.

 

Gioiosa Ionica, 10 marzo 2017

Il presidente del Consiglio comunale

Maurizio Zavaglia

 

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.