Dom. Mag 9th, 2021

Il Giudice Francesco Filocamo, appartenente ad una antica famiglia roccellese, è stato nominato Presidente del Tribunale dei Ministri. Detto Organo di Giustizia si è insediato stamane presso il Tribunale di Roma. Il Tribunale dei Ministri, nell’ordinamento giudiziario italiano, è una sezione specializzata del tribunale ordinario competente per i reati commessi dal Presidente del Consiglio dei ministri e dai ministri nell’esercizio delle loro funzioni, i cosiddetti reati ministeriali.  Il Presidente Filocamo, entrato giovanissimo in Magistratura classificandosi ai primissimi posti della graduatoria di merito, è figlio d’arte: il Padre dott. Felice  Maria è stato Avvocato, Notaio e Magistrato, già Procuratore della Repubblica di Roma, collocato a riposo con il titolo di Procuratore Generale della Corte Suprema di Cassazione, la Madre, anch’essa Magistrato, prima donna classificatasi al primo posto nella graduatoria di merito del suo concorso, dopo avere diretto l’Ufficio Massimario della Corte Costituzionale ed avere ricoperto il posto di Consigliere della Corte di Cassazione è stata collocata riposto con il titolo di Presidente Aggiunto della Corte Suprema mentre il fratello dott. Fulvio, Magistrato di Corte d’Appello, è in atto fuori ruolo perché componente della Commissione del concorso in Magistratura. Il più giovane della famiglia,  dott. Fabio, è Avvocato Cassazionista, docente universitario, giornalista nonché Presidente del club per l’Italia della prestigiosa Università americana di Harward. Gli auguri di buon lavoro al Presidente Francesco Filocamo dalla nostra redazione. Questa è la Calabria di cui vogliamo parlare, una terra che nonostante le negatività, genera figli che si distinguono nel mondo per le eccellenti qualità ed il grande spessore culturale e professionale.

Giuseppe Mazzaferro

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.