Sab. Mag 8th, 2021

Dopo le forti piogge dei giorni scorsi, una ondata di maltempo ha colpito l’estremo Sud dell’Italia tra Calabria e Sicilia. Nel primo pomeriggio di ieri una violenta grandinata s’è abbattuta sul reggino tirrenico, dove sono caduti intorno a 15mm di pioggia nella zona compresa tra Sinopoli e Solano, a metà strada tra Bagnara e Palmi, sulla Costa Viola. La violenta grandinata ha colpito l’A3 Salerno-Reggio Calabria (adesso A2 – Autostrada del Mediterraneo), provocando un terribile incidente nella carreggiata Nord in corrispondenza del km 404,000. Almeno dieci le auto coinvolte, 9 macchine e 1 veicolo pesante, in un maxi tamponamento provocato dalla presenza del ghiaccio sull’asfalto. Nel sinistro due persone sono rimaste ferite gravemente, altri sei soggetti in maniera più lieve. Sul posto sono arrivate nell’immediatezza dei fatti tutte le autoambulanze disponibili della Piana di Gioia Tauro, 5 carri attrezzi e un furgone di recupero veicoli pesanti oltre ad una officina mobile in supporto. E’ stato, così, possibile liberare con celerità la carreggiata dai detriti e dalle auto, per poter consentire ai vigili del fuoco di estrarre i feriti gravi intrappolati nelle lamiere dei veicoli accartocciati. Sul luogo dell’impatto anche la polizia stradale che ha eseguito i rilievi di rito.

ALESSANDRA BEVILACQUA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.