IN ESCLUSIVA QUESTA SERA IL COMMISSARIO ALLA SANITA’ MASSIMO SCURA OSPITE A “LINEAPERTA”

430

In esclusiva a due anni di distanza dalla sua nomina come commissario ad acta della sanità in Calabria l’ing. Massimo Scura racconta la sua verità sul mondo sanitario calabrese. E lo fa proprio a Telemia, nel programma serale Lineaperta che andrà in onda stasera alle ore 21:30.
Dopo un lungo silenzio durato anni le parole di Scura emergono da una lettera aperta inviata qualche tempo fa niente poco di meno che al Presidente della Regione Mario Oliverio, nella quale chiede apertamente di bloccare le “menzogne” che circolerebbero sul mondo sanitario calabrese.
Una lettera colma di sincerità pungente alla quale il Presidente avrebbe risposto:
“Il Commissario Massimo Scura parla da marziano. Dimentica, infatti, un piccolo particolare, ovvero che la sanità calabrese è commissariata e lui è il commissario. E’ il caso di dire che finalmente ha trovato la forza di leggere i risultati prodotti dalla sua gestione, certificando il suo fallimento. Infatti ne viene fuori una negativa rappresentazione che noi abbiamo puntualmente denunciato.”
L’attenzione del Commissario però non si limita alla visione generale perchè va nello specifico e in particolare nei meandri della sanità locrese, parla dell’ asp reggina chiusa a riccio e dell’inoperatività che ostacola spesso e volentieri l’andamento degli iter burocratici collegati alla sanità regionale.
Scura parlerà anche della sorte del nosocomio locrese ribadendo che non verrà chiuso per alcun motivo, anzi che ci saranno nuove assunzioni. Il mondo della sanità raccontato dalla sua scatola nera: Non perdete dunque l’appuntamento di questa sera con Lineaperta.

SARA FAZZARI

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.