Gio. Mag 6th, 2021

La Vibonese torna alla vittoria nella serata più difficile e delicata. La pressione è a mille per via della sconfitta pesante rimediata a Siracusa e dei risultati pomeridiani che certamente non aiutano. Bisogna rispondere al Melfi che ha battuto il Catanzaro e all’Akragas che invece ha superato il Taranto. Non si può fare altrimenti, ma i rossoblù sembrano contratti nonostante l’aggressività che mettono in campo fin dalle prime battute. Il Francavilla ribatte ogni pericolo ed il primo tempo sfuma via senza alcuna emozione. Il match si decide nella ripresa quando si accende Nicholas Bubas. E’ lui a sfruttare la palla d’oro fornita da Sowe dopo un’indecisione della difesa pugliese. L’argentino non sbaglia, si sblocca e sblocca la Vibonese. C’è lo zampino anche nel raddoppio. Suo l’assist per Sowe per il colpo di grazia. I rossoblù tornano a vincere al Luigi Razza, restano ultimi in classifica, ma il Melfi non si stacca e la salvezza è ancora possibile.

IL TABELLINO

VIBONESE-FRANCAVILLA 2-0

MARCATORI Bubas al 20′ s.t., Sowe al 39′ s.t.

VIBONESE (3-5-2) Russo; Franchino, Manzo, Silvestri; Legras (dal 42′ s.t. Lettieri), Yabre, Giuffrida (dal 38′ s.t. Torelli), Viola, Minarini (dal 25′ s.t. Moi); Sowe, Bubas. (Mengoni, Sicignano, Scapellato, Tindo, Lettieri, Piroska, Di Curzio, Usai). All. Campilongo

FRANCAVILLA (3-4-3) Albertazzi; Pino, Idda, Abbruzzese; Albertini, Galdean, Biason (dal 15′ s.t. Finazzi), Vetrugno (dal 24′ Pastore); Abate, Nzola, Ayina (dal 1′ s.t. Prezioso). (Costantini, De Toma, Turi, Monopoli, Gallù, Triarico, Salatino). All. Calabro

ARBITRO Fiorini di Frosinone

NOTE Paganti 660, abbonati 163, incasso 4100 euro. Ammoniti Silvestri, Albertini, Ayina, Viola, Biason, Vetrugno, Giuffrida, Torelli. Angoli: 4-3

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.