Mar. Mag 18th, 2021

Dopo le forti piogge dei giorni scorsi, anche oggi il maltempo continua a colpire l’estremo Sud dell’Italia tra Calabria e Sicilia. Mentre nel resto del Paese fa decisamente caldo con cieli completamente sereni e temperature quasi estive, fino a +28°C nei fondovalle alpini, +26°C in Friuli Venezia Giulia, +25°C in molte località della pianura Padana e del Centro Italia, abbiamo ancora freddo e instabilità. In Calabria, infatti, Vibo Valentia ha registrato una massima di appena +14,8°C, Crotone di +16,4°C, Reggio Calabria di +16,6°C, Catanzaro di +16,8°C, tutte temperature ancora tipicamente invernali. Cosenza è risalita a +19,6°C dopo una minima molto fredda per il periodo, di appena +3,3°C. Situazione analoga anche in Sicilia con Catania e Palermo ferme a +18°C, e instabilità nelle zone interne. Nel primo pomeriggio una violenta grandinata s’è abbattuta sul reggino tirrenico, dove sono caduti intorno a 15mm di pioggia nella zona compresa tra Sinopoli e Solano, a metà strada tra Bagnara e Palmi, sulla Costa Viola. La violenta grandinata ha colpito l’A3 Salerno-Reggio Calabria (adesso A2 – Autostrada del Mediterraneo), provocando un terribile incidente nella carreggiata Nord in corrispondenza del km 404,000. Almeno dieci le auto coinvolte in un maxi tamponamento provocato dalla presenza del ghiaccio sull’asfalto. Nel sinistro alcune persone sono rimaste ferite.

fonte stretto web

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.