Gio. Mag 6th, 2021

I Carabinieri della Stazione di Monasterace hanno tratto in arresto per atti persecutori S.L. G., 22enne di origini rumene, già noto alle FF.OO., in esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Locri. Tale provvedimento è scaturito a conclusione delle indagini svolte dai Carabinieri che hanno consentito di raccogliere gravi, precisi e concordanti indizi di responsabilità a carico del S.L.G., in ordine alle condotte moleste e persecutorie perpetrate, dal mese di settembre u.s. ad oggi, nei confronti di una sua connazionale

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.